Migliore hard disk portatile: modelli, opinioni, prezzi di Maggio, 2022

Salve a tutti e benvenuti in questa nuova sezione relativa all’hard disk portatile. Quindi se siete alla ricerca proprio di info e dettagli relativi a questo prodotto vi dico sin da subito che siete proprio finiti nel posto giusto. Prima di parlare però di un qualsiasi hard disk portatile voglio parlarvi delle funzioni, delle info e dei dettagli nonché delle caratteristiche di ogni hard disk, non solo di quello portatile. Poi ovviamente parleremo di quello portatile e lo faremo analizzando due prodotti che ho selezionato per voi direttamente dai maggiori siti di e commerce. Ho scelto questi due marchi in particolare perché sono tra i più apprezzati e i più acquistati dalla maggior parte degli utenti del web. Pensate che entrambi i marchi hanno raggiunto una valutazione media di 4,5 stelle su 5.

Vi rendete conto da soli quindi che si parla di marchi che rappresentano una vera e propria garanzia su questo tipo di mercato che è legato all’hard disk portatile. Detto questo però cerchiamo di capire cosa fa un hard disk, non solo quello portatile. Prima di tuto cerchiamo di tradurre il termine dall’inglese all’italiano. Vedrete che vi sarà molto più semplice capirne il significato. Infatti hard disk significa letteralmente disco rigido. Ed è proprio con questo strumento che abbiamo a che fare. Un hard disk è un disco rigido esterno inteso come la memoria esterna di alcuni dispositivi. Questi dispositivi possono essere dunque dei telefoni cellulari, dei lettori mp3 e lettori mp4, la vostra smart tv, ovviamente i pc ed anche le consolle come la wii della nintendo, la x box, la ps4 e la ps4.

Hard disk portatile

Insomma potete usare gli hard disk esterni per tante cose. Ci sono però tanti hard disk sul mercato, e non è facile scegliere quello che è più adatto alle nostre esigenze. A tal proposito voglio anche dirvi che lo strumento perfetto per voi è quello che risponderà al meglio possibile proprio alle vostre esigenze. Questo significa che dovete fare prima di tuto un viaggio all’interno della vostra testa e cercare di carpire il perché state comprando questo prodotto. O meglio, perché lo volete comprare. Dovete quindi capire quali sono le vostre esigenze. Solo dopo aver fatto questo semplice passo potrete pensare di comprare un hard disk, portatile o meno che sia, che si adatti proprio alle vostre esigenze. Cerchiamo però di capire bene nel dettaglio cosa fa un hard disk portatile. Cerchiamo di capirlo partendo dalla traduzione letterale del termine.

Traducendo infatti la parola hard disk avremmo tutto più chiaro. La traduzione letterale è infatti quella di disco rigido esterno. Quindi si tratta di uno strumento esterno ai nostri dispositivi che possono essere tutti i tipi di computer, i videogiochi, le smart tv ed i telefoni cellulari. Questo prodotto ha una grande caratteristica. Cioè quella di conservare i file a lungo tempo trasferendo gli stessi dal pc allo strumento che abbiamo appena acquistato. Quindi serve per liberare lo spazio di archiviazione di un qualsiasi dispositivo per metterlo su un altro. L’hard disk è quindi praticamente una memoria esterna che possiamo usare per i più svariati motivi. Vogliamo liberare lo spazio di archiviazione del pc?

Come funziona hard disk portatile

Non c’è problema perché mettiamo tutto sul nostro nuovo acquisto. Oppure vogliamo formattare il pc e abbiamo timore che possano perdersi alcuni dati? Anche in questo caso non c’è nessun problema perché possiamo trasferire tutto sull’hard disk. Ma se invece, magari dopo aver formattato il pc, oppure se semplicemente abbiamo di nuovo voglia di usare una vecchia canzone che abbiamo trasferito sull’hard disk per una serata a lume di candela, come possiamo fare? Il tutto è molto semplice. Prima di tutto dovete sapere che per trasferire i file dal pc all’hard disk è molto semplice. Basta infatti collegare i due dispositivi con il consueto cavo di collegamento e quindi trasferire i file da una parte all’altra. Se poi vogliamo fare il processo inverso, questo avviene allo stesso modo. Ovviamente i file ora si sposteranno dall’hard disk portatile a quello del computer e non il contrario.

Detto questo però cari amici voglio farvi subito vedere, senza perdere altro tempo in chiacchiere, i due prodotti, o meglio, i due marchi che ho scelto appositavamnete per voi prendendo in esame i tanti commenti e le tante valutazioni degli utenti on line che hanno già acquistato un prodotto del genere in precedenza su uno dei maggiori siti di e commerce. Il primo marchio in questione è quello della Cirago. Si tratta di una vera e propria garanzia di questo mercato che è quello degli hard disk portatile. Passiamo però subito a valutare il suo prezzo. So molto bene che la scelta di un acquisto dipende da due fattori. Il primo è quello del vostro grado di soddisfazione derivante da un acquisto. Il secondo è invece quello del fattore economico. In questo caso però la spesa è davvero molto ridotta. Pensate infatti che il prodotto in questione ha una fascia media di prezzo che è di circa 25u euro.

Info

Considerando il suo spazio di archiviazione di 250 gb quindi si tratta di un prodotto davvero notevole per un prezzo contenuto. Detto questo dovete anche sapere che è compatibile con qualsiasi sistema operativo di computer. Il secondo marchio in questione che ho scelto per voi su questo ampio mercato di hard disk portatile è quello della Unionshine. Anche in questo caso si tratta di una vera e propria certezza sul mercato dell’hard disk portatile. Questa volta però parliamo di un prodotto di ancora migliore qualità. E proprio per questo però il prezzo è anche leggermente più alto. In effetti la sua fascia media di costo si aggira intorno ai 40 euro. Comunque si tratta di un prezzo più che accessibile ai più. Questo prodotto possiede uno strato anti-interferenza per migliorare la stabilità della trasmissione dei dati.

Il chip dell’hard disk è avvolto da uno strato anti-interferenza in alluminio. Tutto questo per aumentare la dissipazione del calore e proteggere i dati. Quindi utilizzando una combinazione di strisce con logo specchiato e design antiscivolo , gli angoli arrotondati del guscio sono più adatti per la tenuta. un altro grande vantaggio di questo strumento è la sua alta compatibilità con un numero davvero notevole di dispositivi. Possiamo collegare quindi l’hard disk portatile ai vari sistemi operativi come Linux, Windows, Mac e Android. Ma anche a Ps5, Ps4, X box e wii della Nintendo. Quindi vi potete rendere conto molto facilmente che si tratta di uno dei migliori prodotti su questo vasto mercato che raggruppa un numero incredibile di modelli di hard disk portatile.

Consigli

Detto questo però cari amici e lettori ci siamo veramente detti tutto sul tema relativo all’hard disk portatile. Il mio consiglio però è quello prima di valutare il perché state acquistando un prodotto del genere. Cioè cercate di capire quali sono le vostre esigenze in merito. Solo dopo aver fatto questo primo e semplice passo potete capire quale sia l’hard disk portatile che più possa fare al caso vostro e che quindi vi darà maggiori soddisfazioni. Detto questo quindi non mi resta niente altro da fare che mandare un caro saluto a tutti voi che avete letto la guida sino alla fine con la speranza che questa lettura vi possa essere di aiuto nell’acquisto.

 

Back to top
menu
harddisktopt.it